Erbe Magiche

erbe magicheErbe Magiche

Erbe magiche e piante magiche: le proprietà magiche delle erbe.

Molte persone ci chiedono quali erbe magiche per attirare denaro sono migliori, altre vogliono utilizzare erbe magiche per protezione, o ancora per attirare fortuna in generale. Diciamo anzitutto che il culto della terra e dei suoi frutti è una cosa fondamentale per stabilire un buon contatto energetico. Le erbe magiche hanno proprietà magiche proprio perchè colte in determinate lunazioni, o perchè la tradizione ci insegna che hanno dei poteri da poter utilizzare durante gli incantesimi.

Proprietà magiche delle erbe e delle piante.

  •  L’alloro o laurus ha proprietà magiche legate al tema della purificazione, infatti spesso negli incantesimi con erbe magiche viene utilizzato per eliminare le negatività dall’ambiente di lavoro o per favorire la forza. E’ quindi da annoverare tra le erbe magiche di protezione e rafforzamento. Non da meno, se pensiamo alla corona d’alloro come segno di prestigio e forza, l’alloro può essere indicato per raggiungere conoscenza, fortuna e carriera nel lavoro/studio.
  • Proprietà magiche iperico : anche questa pianta, conosciuta in antichità come l’erba scaccia diavoli, erba di San Giovanni, come dallo stesso nome è in grado di tenere lontani spiriti e demoni. Per garantirsi le proprietà magiche dell’iperico è bene averne un mazzetto in tasca colto la vigilia di San Giovanni. L’olio derivato dall’iperico ha grandi qualità nell’applicazione contro ustioni, cicatrici e quindi può essere utilizzato per ungere le candele in base a determinati incantesimi di erbe magiche per l’amore.
  • proprietà magiche del rosmarino : il rosmarino che tanto facilmente troviamo nei nostri giardini mediterranei ha una lunghissima storia, e il suo utilizzo, a discrezione dell’operatore. Tra gli incantesimi con erbe magiche il rosmarino si annovera tra quelle piante magiche che portano via la malinconia, ma non solo, per tenere lontane maledizioni si pone un ramo di questa pianta magica sotto il letto o sotto il cuscino. Come erba di protezione invece viene fatto bruciare lentamente nel luogo ove si va ad operare l’incanto. Le proprietà magiche del rosmarino sono davvero innumerevoli, a discrezione vostra la scelta. Si dice, ma non consigliamo ai meno esperti di mangiare alcuna erba magica senza le dovute informazioni, che masticarne i fiorellini (lilla violetti) possa allontanare i ricordi brutti di coppia.

Erbe magiche per la fortuna: come favorire l’abbondanza, i soldi e la fortuna.

Più in generale, suggeriamo una serie di erbe e piante magiche (ma anche frutti e fiori magici) che favoriscano l’abbondanza di fortuna, di denaro e che possano essere inserite nei nostri riti. Non è facile trovare tutte le erbe e piante magiche, ma spesso si trovano dei sostituti. Il consiglio è di rifornirsi da coltivazioni biologiche, come tutti i materiali esoterici, anche le piante hanno bisogno di purezza.  Ecco delle piante magiche che favoriscono la fortuna economica e non solo:

  • cardamomo
  • girasole
  • orzo grano e avena
  • felce
  • melograno
  • sambuco – nocciolo – quercia (alberi magici o con proprietà magiche)

Erbe magiche come usarle?

Le varie credenze sono tutte regolari, come sempre è l’operante a scegliere, ma se dovessi dare un consiglio per coloro i quali stanno facendo fare un lavoro di magia per i sentimenti, consiglierei di preparare sotto una buona luna (nuova, crescente e piena) un sacchettino. I sacchettini di erbe magiche sono molto comuni in stregoneria, e hanno origini antiche. L’importante è che lo chiudiate voi, o che lo fabbrichiate voi cucendo ” manualmente ” il sacchetto intorno alle erbe o fiori magici. Un sacchetto di erbe magiche portafortuna che preparo spesso contiene il timo che ha proprietà magiche importanti, la lavanda che è utilizzata anche nelle purificazioni spirituali, petali di Peonia (indifferente i colori), chiodi di garofano. Altre sacchettini di erbe magiche portafortuna sono confezionati con erbe magiche per l’amore, quindi la verbena, ad esempio, il giglio, la malva e il rosmarino nuovamente. Chi ha maggiore esperienza nella magia delle erbe ha una cultura tale da poter sfruttare anche le diverse combinazioni per creare un incantesimo con erbe magiche davvero efficace. L’articolo è rivolto a chi si avvicina alla magia delle erbe la prima volta, e ripetiamo che esistono molte piante velenose in natura, state dunque attenti a non mangiarne i frutti o le foglie senza avere informazioni mediche o erboristiche precise.

Commenti chiusi