Magia d’Amore

magia d'amoreMagia d’amore per far innamorare

Come far innamorare un uomo? Molte volte allo studio esoterico arrivano richieste simili, come fare a far innamorare un capricorno, un ariete, uno scorpione? La magia dell’amore è sempre presente, al di là del segno zodiacale, che è solo indicativo di una base caratteriale ma non sufficiente ad analizzarla a fondo, la magia d’amore è quella forma di magia estesa a moltissime pratiche che vanno a costruire i lavori esoterici per far tornare il proprio amore, o per favorire l’incontro giusto.
L’amore è il leit motiv della vita, costante, ricorrente, quasi impellente, senza amore non si può vivere, e chi ci prova soffre; siamo nati per stare in coppia, per condividere e procreare: La conseguenza diretta dell’amore è la conquista, la seduzione, quando ci si innamora di qualcuno si desidera averlo accanto, averlo totalmente, ma non sempre le situazioni sono favorevoli, spesso chi ci fa innamorare è già impegnato, oppure semplicemente non prova attrazione per noi che invece moriamo d’amore; ecco che tutti gli innamorati, ma soprattutto le donne pensano di mettere in campo una Magia d’amore. Qualcosa di astratto e fantastico che possa ridarci l’amore.

Le donne da sempre fanno mille “magie”, perlomeno ci provano, con abiti sexy, profumi sensuali, modi raffinati e conturbanti; arti femminili vecchie di secoli, per ammaliare gli uomini, ma spesso non bastano, serve proprio una Magia d’amore; ovvero qualcosa di speciale e unico che possa legare un uomo con passione e costanza. Pratiche esoteriche d’amore che possano accendere voglie e desideri, sentimenti e passioni nascoste e tenere la persona amata vicina, se non per sempre almeno per un lasso di tempo consistente.

L’amore è qualcosa di irrinunciabile, le emozioni e le sensazioni che si provano vivendo un amore soddisfacente non ha prezzo, questa considerazione porta tutti gli innamorati infelici a cercare una soluzione, un metodo infallibile per stringere a sé il proprio amore in modo indissolubile; come dicevamo, qualunque mezzo va bene, e al cuore non si comanda, come recita un vecchio adagio; ecco che le fanciulle innamorate si ispirano alla Luna, e a antichi metodi tramandati dalle nonne, realizzano filtri con ingredienti trovati in cucina e mettono in pratica ingenue magie d’amore, sognano a occhi aperti l’amore eterno mentre nella nera terra di una piantina nascondono tesori improbabili, foto e lacrime per quel tormento segreto.

Forse per tutto questo sarebbe necessario cercare fonti attendibili, esempi e nozioni più elevate di semplici piccole magie casalinghe; vi sono moltissimi operatori seri che dei tormenti d’amore hanno più pratica e possono tentare soluzioni di più alto profilo; certo ci vuole fortuna e un pizzico di informazione per trovare chi davvero sa come mettere in atto una Magia d’amore che sia valida e offra una percentuale di riuscita discreta; perché i prodigi strabilianti non esistono, ma esiste una fonte di energia assoluta che possiamo invocare e alla quale affidare un sano tentativo di avere un grande amore.

Commenti chiusi