Fatture amore

fatture d amoreFatture d’amore , controfatture, riti d’amore positivi e negativi, come fare una fattura.

Fatture d amore e riti, breve spiegazione delle diverse tipologie.

Il termine fattura indica una questione spinosa, per molti la fattura equivale al malocchio, ma il secondo termine è una pratica tradizionale che si esegue guardando male una persona (da cui appunto male occhio, brutta occhiata, occhiata malevola) e maledicendola, il primo termine invece è utilizzato in modo neutro, dipende quindi dalle intenzioni di chi nomina questa pratica se sarà buona o cattiva.

La fattura d amore è un rito di magia che comprende diversi elementi, un insieme di cerimonie, l’utilizzo di olio sacro, di incensi sacri e di parole precise, oltre che delle immagini che serviranno da tramiti per la fattura stessa. Dire fattura presume parlare di una condizione obbligata, con la fattura d’amore infatti non si guardano le predisposizioni ma direttamente la coppia da formare.

Non è infatti detto che si nomini la fattura di amore per un ritorno, anzi, la coppia potrebbe non esserci mai stata ma di media le persone chiedono di far ritornare il proprio amore, e non di incontrarne uno nuovo. L’affatturato, o ammaliato sentirà degli effetti da questa pratica, chiamati sintomi, sono infatti molti i sintomi delle fattura d’amore, tra cui il male la testa, il senso di stordimento o a nausea. Possiamo indicare queste fatture quindi sia nella nera che nella rossa, indifferentemente, ricordiamo quindi di fare attenzione massima a scegliere la tipologia di rito per legare.

Fatture d’amore quando si eseguono

Le fatture e legature o slegature (slegatura d’amore da slegare una persona dall’altra) vengono usate quindi anche per dividere due persone che si amano, e questa chiaramente è magia scura, malvagia, perchè non è etica. Ci sono decine di modi di eseguire una fattura di slegamento, uno dei quali è utilizzando delle candele scure su cui incidere dei simboli speciali e recitare una piccola orazione. Di solito i tempi d’efficacia variano dalle settimana ai 3 mesi. In questo caso sembra evidente che non è una scelta adeguata a persone che si preoccupano del proprio karma, o della coscienza! Tuttavia ci sono casi umani nei quali una fattura di slegamento ci sta, in quanto è di risposta ad altro condizionamento esoterico.

La fattura d amore cos’è e  come si fa?

Come fare una fattura non è un segreto da svelare, ciascun operatore ne fa a seconda della richiesta e della sua conoscenza, l’importante è che funzioni o funzionino. La sicurezza in una magia d’amore non esiste al 100% ma si deve assolutamente tentare di recuperare una storia d’amore se ne vale la pena.  Infatti tra le fatture d’amore potenti e fatture d’amore fai da te c’è una grande differenza, le prime sono eseguite da veri maghi mentre le seconde sono dei tentativi leggeri fatti da persone anche appassionate della materia ma che non possono certamente garantirne l’efficacia.

Altra differenza è che le prime hanno dei costi da sostenere, come il lavoro del professionista mentre le seconde sono fatture d amore gratis il più delle volte escludendo il costo del materiale, che però incide poichè il settore dei negozi esoterici è molto caro per i non addetti ai lavori.

Il consiglio a chi vuole fare una fattura è di ricercare sempre qualcuno che possa eseguirla nel migliore dei modi per non incappare in un lavoro che non funziona anche se gratuito ma specialmente in colpi di ritorno. Se vuoi affidarti con sicurezza ad una sensitiva esperta del nostro studio, contatta Megan dal modulo di contatto e troverai una professionista e il suo studio che ti indicherà cosa è meglio fare!

 

I commenti sono chiusi.